e-www@i!

Programma di prevenzione dei rischi e di promozione di competenze sociali nell'ambito dell’utilizzo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC)

 

Situazione "istoriato"


Dal 2009 è attivo il programma e-www@i! per le scuole medie e durante l’anno scolastico 2012-13 si è svolta la fase pilota del programma per le scuole elementari.

 

Il programma di prevenzione dei rischi legati all’uso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) della Fondazione ASPI, denominato e-www@i!, mira principalmente a sviluppare nei minori uno spirito critico e un’assertività nei confronti delle proprie azioni online.

Con e-www@i! l’ASPI vuole promuovere un percorso di prevenzione basato sull’acquisizione di una gamma di abilità cognitive, emotive e relazionali (Life Skills[1]). L’acquisizione di queste abilità permetterà ai minori di adottare un comportamento consapevole e critico, con effetti sul benessere individuale e sociale.

Attraverso l’attività di animazione, ragazzi e bambini sono invitati a riflettere e a discutere delle problematiche e dei rischi legati all’utilizzo dei principali dispostivi multimediali. L’obiettivo è, da un lato, riconoscere le situazioni a rischio, identificare delle strategie efficaci per gestirle ed evitare di diventare vittime di qualsiasi tipo di abuso; dall’altro, sensibilizzare i bambini e ragazzi a un uso delle TIC rispettoso di sé e degli altri.

Per garantire l’efficacia del percorso di prevenzione, l’ASPI lavora su tre livelli, ovvero coinvolgendo allievi, docenti e genitori. Il lavoro con gli adulti (docenti e genitori) è particolarmente importante affinché gli effetti preventivi del programma possano protrarsi nel tempo ed essere così rafforzati. Per questo motivo i docenti sono invitati ad assistere all’attività in classe e a portare avanti la tematica durante l’anno scolastico. Per i genitori è proposta invece una serata informativa sulla prevenzione dei rischi legati all’uso delle TIC, durante la quale sono trasmesse anche indicazioni di tipo educativo per fare fronte alle situazioni che potrebbero crearsi in famiglia nell’ambito dell’utilizzo delle TIC.

 


Team scuole medie (I-IV media): alle scuole medie ogni classe è seguita da due persone. Un collaboratore ASPI con competenze specifiche e un collaboratore Swisscom con competenze informatiche e tecniche. Da settembre 2012, il programma e-www@i! gode del sostegno di Swisscom che promuove dei progetti di prevenzione dei rischi legati all’uso di internet a livello nazionale.


Team scuole elementari (IV-V elementare): alle scuole elementari ogni classe è seguita da due collaboratrici ASPI con competenze in ambito educativo.

Informazioni

ASPI

Fondazione della

Svizzera italiana

per l'Aiuto,il Sostegno

e la Protezione

dell'Infanzia

 

 

via Povrò 16

6932 Breganzona

 

T. 091 943 57 47

F. 091 960 06 27

E. info@aspi.ch

Newsletter

..